Parco delle Groane e uno studio primo nel suo genere.

Home /  Parco delle Groane e uno studio primo nel suo genere.

0

Parco delle Groane e uno studio primo nel suo genere.

By ComunicazioneIn News28th settembre, 2021

ll Parco delle Groane e della Brughiera Briantea in qualità di Ente AIB ha partecipato, nei mesi scorsi, con i propri operatori AIB, alla ricerca di tesi magistrale della Dott.ssa Alice Molinari dell’Università degli Studi di Pavia  – Dipartimento di scienze del sistema nervoso e del comportamento – avente come titolo:
“La promozione del benessere occupazionale del volontariato specializzato in antincendio boschivo ruolo delle risorse organizzative e personali”.
Lo studio, primo nel suo genere, ha coinvolto per la raccolta dei dati quattro differenti regioni Italiane, rispettivamente
Lombardia, Liguria, Toscana e Sardegna, interessando più di 650 operatori di antincendio boschivo.AB52EBC8-0161-420F-A1B9-DCD2C852872E

“Ad oggi, i volontari rappresentano circa il 50% delle risorse inviate sugli scenari di emergenza […]. Questo dato conferma l’importanza di approfondire la  conoscenza  del  volontariato  in  ambito  psicologico, individuando le risorse e le possibili criticità che caratterizzano questo tipo di attività, affinché  queste  persone  possano  continuare  ad  offrire  al  nostro  Paese  le  proprie competenze  per  prevenire  gli  eventi  calamitosi  e,  in  caso  ciò  non  sia  possibile, difendere e assistere la nostra società e il nostro territorio permettendo quindi un veloce ritorno alla normalità, pur sapendo che le situazioni emergenziali lasceranno ricordi indelebili in chi le ha vissute”.DE769A19-B3B0-4543-B76A-D9078F5471C7

In relazione all’attività di antincendio boschivi “sarebbe opportuno  implementare  la  formazione  in  merito  agli  aspetti  psicologici  in  quanto, trattandosi di un’attività ad alto rischio, è bene porre l’accento sulle dinamiche interne all’organizzazione  al  fine  di  assicurare  un  clima  quanto  più  coeso  e  positivo”.  Il presente  elaborato  si  conclude  con  la  speranza  che  le  implicazioni  pratiche  fornite possano  essere  utili  per  poter  supportare  il  volontariato  più  in  generale  che,  a prescindere  dall’organizzazione  di  appartenenza  o  dalla  specializzazione,  ha
ampiamente mostrato nell’ultimo periodo di essere una colonna portante della nostra società”.

Numerose sono le implicazioni pratiche applicabili al contesto del volontariato che “a prescindere dall’organizzazione di appartenenza o dalla specializzazione, ha ampiamente mostrato nell’ultimo periodo di essere una colonna portante della nostra società”.

L’Ente Parco da sempre è attivo sulla tematica dell’antincendio boschivo e sulla formazione ed informazione del volontariato di protezione civile.
L’esposizione dello studio è avvenuto alla presenza dei DOS del Parco delle Groane.

(a cura di Fabio Figliuolo)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Sito ufficiale del
Parco delle Groane

Contatti

Via della Polveriera, 2
20020 Solaro Milano
+39 02 9698141
protocolloparcogroane@promopec.it