Itinerari ciclistici

Home /  Visita Il parco /  Itinerari ciclistici

Itinerari ciclistici

La pista ciclabile N° 1, da Bollate a Lentate, ovvero il Parco delle Groane da sud a nord

La vera ricchezza del Parco Groane sono il suo equipaggiamento di percorsi ciclocampestri, sempre in continua crescita. Già oggi è possibile passare una giornata interamente in bicicletta, su percorso protetto fra boschi, brughiere e campi coltivati, pur essendo nel cuore della metropoli lombarda. Abbiamo calcolato un totale di circa 50 Km di piste ciclabili che si snodano all’interno dei 3.800 ettari di parco e di natura. Piste adatte a tutti, a grandi e piccini. Non presentano infatti particolari difficoltà (anche altimetriche, se non fosse per qualche strappetto soprattutto in coincidenza con DSCF8349 CICLISTAattraversamenti, sottopassi o ponticelli) e per la stragrande maggioranza sono percorribili con normalissime biciclette sportive; consigliamo comunque l’utilizzo della mountain-bike visto che il fondo è per buona parte in calcestre, scorrevole e regolare. Non mancano però parti asfaltate.
Esiste un itinerario principale che taglia verticalmente il Parco delle Groane ed è quello della pista ciclabile N° 1, quasi 25 Km. che uniscono Bollate, alle porte di Milano, fino a Lentate sul Seveso ovvero la zona più a nord del Parco delle Groane, a stretto contatto con il Plis della Brughiera Briantea. E’ il tratto più lungo, da esso si staccano le varie diramazioni ciclabili che collegano l’area protetta alle città che territorialmente la compongono. Il tragitto si snoda tra boschi, zone umide, campi agricoli, brughiere, costeggia piccoli corsi d’acqua, è praticamente pianeggiante e sono molti i punti d’interesse attraversati.
Partendo da Bollate e salendo verso Garbagnate si arriva all’importante snodo della stazione “Garbagnate-Parco Groanedove s’incrociano altri due percorsi ciclabili molto importanti: il LET 1 Ovest e il LET 1 Est i quali, costeggiando in tutta sicurezza il Canale Villoresi conducono, rispettivamente verso Lainate (Villa Litta) transitando vicino all’area ex Alfa Romeo e verso Senago, da dove, sempre via Villoresi si può arrivare fino al Parco Grugnotorto (Nova M.se) e, sempre in ciclabile, fino a Monza.
Sempre in prossimità della stazione ferroviaria “Garbagnate Parco Groane”, in località Fametta, parte la Via d’Acqua Nord che conduce al sito di Expo, inaugurata lo scorso mese di luglio.mtb
Ma restiamo sulla pista N° 1, costeggiamo l’area della Fornace Fusi e Fornace Maciachini (ben visibili sulla sinistra) e sempre in territorio garbagnatese possiamo trovare la deviazione con conduce al percorso botanico del vecchio ospedale, anch’esso inaugurato nel 2015. Attenzione, è off-limits per le bici.
Risaliamo verso nord e sempre sulla pista N° 1 attraversiamo le aree più conosciute e tipiche del Parco Groane: la Pineta di Cesate e Cà del Re a Solaro. Attraversato il sottopasso della Monza-Saronno, dopo un gradevolissimo tratto completamente all’ombra, transiteremo proprio nei pressi del Centro Parco Polveriera, la sede del nostro ente, con un info-point e un bici-point aperti nei mesi estivi. Ecco, a quel punto sarete già oltre la metà del vostro tragitto. Siamo nel comune di Ceriano Laghetto, passerete sotto la ferrovia e poi di fronte al frutteto (attenzione  all’attraversamento vicino al punto di ristoro) con sosta 20150418_123210obbligata alla Foppa di San Dalmazi qualche centinaio di metri più in là. I giri nel bosco di Ceriano portano verso l’altopiano di Seveso, estesa brughiera dove sopravvive il raro Salice a foglia di rosmarino, arbusto ben visibile lungo la pista.
La pista N° 1 attraversa anche i Boschi di Sant’Andrea a Cogliate, i più estesi del Parco e i più preziosi sotto il profilo forestale, e il Bosco del Curato, a Misinto, poco prima di Lentate.
Per gustarsi lo spettacolo della natura delle Groane e non disturbare gli altri utenti consigliamo di pedalare ad andatura lenta (è severamente vietato “correre” sui sentieri del Parco!). In meno di due ore giungerete alla meta.

Ma le opportunità per gli appassionati di due ruote sono davvero infinite. Oltre alla pista 1 che taglia da Nord a Sud tutto il Parco, i sentieri ciclabili sono per tutti i gusti e le capacità. Scarica dal nostro sito la cartina oppure vieni in reception a ritirare gratuitamente la versione cartacea da portare sempre con te e cambiare ogni volta un itinerario.

Il bici-point e l’info-point alla Ex Polveriera

banner-itinerariIL SERVIZIO QUEST’ANNO NON E’ DISPONIBILE!!

 

E’ situato presso la Sede del Parco delle Groane e accessibile direttamente dalle piste ciclabili.

E’ attivo il noleggio biciclette e un’area in cui rilassarsi.

Si possono trovare biciclette per adulti, per bambini a partire dai 6 anni e un tandem per persone disabili, oltre a cestini portaoggetti e seggiolini per i più piccoli.

Il noleggio è disponibile il venerdì, il sabato e la domenica con le seguenti modalità.

MAGGIO-SETTEMBRE-OTTOBRE: il venerdì dalle 14 alle 18 e il sabato e la domenica dalle 9 alle 18 (con pausa 13-14).

GIUGNO-LUGLIO-AGOSTO: il venerdì dalle 14 alle 19 e il sabato e la domenica dalle 9 alle 20 (con pausa 13-14).

Costo del noleggio:

- €. 3,00 1 ora
- €. 1,50 meno di un’ora
- €. 2,50 gruppi (minimo 5 persone)

20150418_093535Per noleggiare la bicicletta dovrà essere depositata la carta d’identità e firmare la presa visione del regolamento. 
Con la bici ti verrà consegnata la cartina turistica del Parco delle Groane con l’indicazione dei 50 Km di piste ciclabili e i luoghi di maggior interesse.

Ricorda

che sei all’interno di un Parco Naturale, quindi rispetta le poche e semplici regole che lo tutelano.

  • non abbandonare rifiuti
  • non raccogliere fiori e piante selvatiche
  • evita rumori molesti
  • non disturbare la fauna selvatica
  • non abbandonare le piste ciclabili (il fuori pista è vietato)

e… non correre!!!  Eviterai così di mettere in pericolo te stesso e gli altri.

BUONA PEDALATA
Sport e tempo libero >


Sito ufficiale del
Parco delle Groane

Contatti

Via della Polveriera, 2
20020 Solaro Milano
+39 02 9698141
protocolloparcogroane@promopec.it